Una casa di Palloncini

Disegnare palloncini per una tata super

Ho sempre amato i palloncini e mai avrei pensato di avere la fortuna di disegnarli in un logo!
Ho conosciuto Mamma Shalma ormai 4 anni fa ad un evento per donne che si lanciavano nel mondo come freelance.
Siamo entrambe della rete al femminile nazionale e lei è la super leader di quella di Parma!

Da subito mi ha colpito la sua energia, il suo lavoro e la sua dinamicità nell’imparare e nel mettersi in gioco.
Quando mi ha chiesto di disegnare il logo è stato super divertente e davvero stimolante, perché lei aveva le idee chiare, ma anche tanta voglia di essere stupita!

Com’è nato il logo?

I palloncini sono uno dei suoi simboli così come la casetta che trovo deliziosa ed accogliente come lei. Colori tenui e delicati e una font scritta perché è davvero un lavoro fatto da una persona vera per persone vere…

Aveva già iniziato a lavorare sul suo business e aveva le idee chiare. Ho fatto tante prove, ma siamo sempre state allineate e ci siamo sempre capite. E questo rende il ritmo del lavoro ancora più stimolante.

La cosa che più mi affascina di Shalma è la sua capacità di comprendere i professionisti che ha di fronte. Sembrerà una frase assurda, ma io sono una delle creative con le quali ha lavorato. E ad ognuna di noi ha chiesto di fare la cosa nella quale siamo più brave. Una grafica le ha fatto il sito, una l’agenda, un’altra la parte social…insomma ha creato un team forte e dato a tutti il giusto tempo e importanza.

Il risultato

Per me il risultato è fresco e non banale. Ha quella poesia che è propria dei bambini che segue con attenzione, cura e il suo sorriso avvolgente. Ci sentiamo spesso perché è bello parlare con qualcuno che percorre la stessa strada nostra con bagagli e mete diverse!

 

Leave a comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: