Un corso per…costruire un corso!

Schermata 2016-01-20 alle 17.45.01

Proprio così…non è sbagliato il titolo, ok magari non è bellissimo ma è proprio questo quello che ho seguito in questi ultimi giorni.

Gioia Gottini non si smentisce mai e con questa piccola perla Il tuo primo corso on line, è davvero utile e non banale. Ci sono, come sempre, esercizi per ragionare su noi stesse, su quello che vogliamo trasmettere agli altri, sui passi da fare per ottenere un risultato soddisfacente.

Innanzitutto bisogna chiarirsi le idee su quale corso vogliamo creare? Di cosa parlo? Come scegliamo il tema? Fare la scaletta del corso, organizzare la ricerca dei materiali per creare le dispense etc…

Non voglio svelarvi troppo, vi consiglio di andare a leggere il suo sito è pieno di consigli, ma questo corso mi ha dato un sacco di spunti e stimoli e quindi, a breve spero, aspettatevi un corso on line, ci sto lavorando grazie a lei e alle sue domande che guidano e non fanno perdere il filo del discorso.

Credo che sia un ottimo modo per farsi conoscere da nuovi clienti e ampliare un po’ i nostri orizzonti quello di pensare a freebies, pdf, ebook o corsi on line in qualsiasi forma decidiamo di farlo.

Perché in segnare è una forma di apprendimento continuo, in primis perché ci si mette in gioco, poi perché ci si confronta con late persone e poi perché ci stimola a migliorarci per essere pronti per i nostri allievi!

Vi consiglio di mettervi in gioco seguendo spesso corsi, leggendo articoli, andando ad incontri perché una mente allenata resta sempre giovane e impara ad essere un professionista più incline a concretizzare al meglio le idee dei propri clienti, questo il core del mio business.

Ps Vi consiglio la lettura di questo articolo di Gioia, sul dietro le quinte dei corsi

Leave a comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: